giovedì 24 maggio 2012

se il vino è aceto..

si rifà :-)!

Questa, in questo caso è la mia versione di una frase tratta da uno dei film che io adoro  (da  giovincella ne ho fatta una malattia!), ovvero Il tormento e l'estasi;
la versione originale sarebbe  quando il vino è aceto, si butta, ma un LO non si butta mai!
Il creaturo in questione è il mio LO per Scrappa per me, fatto per la mia abbinata Francesca;
purtroppo non mi ha mai soddisfatto del tutto e non avendo fatto in tempo a rifarlo entro la scadenza, mi sono ripromessa di rifarlo ex novo ( in un primo momento avevo cominciato a smantellare l'originale, ma non me la sono sentita...)

ecco quindi la seconda versione


Foglio kraft chiaro come base, glimmer mist di due colori con uso di una chipboard come mascherina, cuciture a mano (con le mie amiche perle), carte distressate , alcuni dettagli in diverse patterned e titolo in chipboard stoffose.

Qualche dettaglio




a me piace di più, speriamo piaccia alla Francy!

2 commenti:

  1. Decisamente più bello e più "a tema" con la destinazione di Francy ;-)
    Brava!!!

    RispondiElimina
  2. stupendo :-))))))))))
    e fra due giorni sarà nelle mie manine!!!!!

    RispondiElimina